Tutto quello che devi sapere sulla SEO nel 2023

Tutto quello che devi sapere sulla SEO nel 2023

02 Gennaio 2023
Tutto quello che devi sapere sulla SEO nel 2023
Web Marketing

Lo scopo della tua SEO per il 2023 deve essere quello di creare contenuti utili, affidabili e pensati per le persone, lo dice Google stesso!

Devi imparare ad autovalutare il contenuto che hai scritto (sembra facile, ma non lo è!), inoltre ti consiglio di chiedere un parere onesto ad altre persone che non conoscono l’argomento che stai trattando, per capire se effettivamente quello che hai scritto è utile per chi non conosce il tuo settore e soprattutto se il messaggio viene capito. 

Ricordati che tu conosci il prodotto o il servizio di cui stai scrivendo, chi legge il tuo articolo forse no, ed alcune cose potrebbero non essere così ovvie!

Per contenuti pensati per le persone si intendono contenuti creati principalmente per gli utenti e non per manipolare i ranking dei motori di ricerca. Il tuo contenuto deve dimostrare competenze, autorevolezza e affidabilità, questo è ciò che Google chiama EAT, ovvero "Expertise, Authoritativeness, Trustworthiness".

I contenuti che soddisfano il principio di Google EAT si organizzeranno più in alto. 

Ricordati di dare sempre un valore aggiunto e inserire qualcosa di nuovo che i tuoi competitor non abbiano ancora trattato e che dimostri che sei tu l’Esperto di quel settore.

Intelligenza artificiale per organizzare i risultati di ricerca

Rank Brain è un sistema basato sull’intelligenza artificiale che ha il compito di analizzare cosa cercano gli utenti quando effettuano una ricerca e come lo fanno. Sulla base degli insights vengono organizzati i risultati in modo da riflettere pienamente il search intent e offrire un valore reale agli utenti.

Questo sistema viene adottato da Google dal 2015, è in continua evoluzione e diventa ogni anno sempre più complesso. Va oltre la semplice corrispondenza delle parole chiave poiché trasforma il termine di ricerca in concetti e cerca di trovare pagine che corrispondano a quel concetto.

Pensa: è capace di eseguire azioni simili a quelle di un essere umano. 

Cosa devi fare? Il tuo obiettivo è quello di creare contenuti che aiutano i lettori a trovare quello che stanno cercando veramente, in modo semplice e veloce.

Ricerca vocale

La ricerca vocale sta prendendo sempre più piede, per questo motivo ti consiglio di creare pagine Web in grado di rispondere alle domande frequenti perché quando gli utenti fanno una domanda, iniziano la loro domanda con parole come chi, quando e cosa. 

Ottimizzazione mobile

Avere un’applicazione ottimizzata per i dispositivi mobili influisce sull’ottimizzazione dei motori di ricerca, Semrush conferma che entro il 2025 circa il 73% degli utenti di Internet accederà a Internet tramite dispositivi mobili. Pertanto è essenziale ottimizzare i siti Web.

Ottimizzazione delle immagini

Ricorda di utilizzare immagini di alta qualità e immagini pertinenti e di utilizzare un’etichetta adatta per il tuo file immagine, ricordati anche di utilizzare i tag alt per classificare le immagini.

L’ottimizzazione delle immagini può aiutare la tua pagina web a mostrare le anteprime dell’immagine sui motori di ricerca. Il testo alternativo viene visualizzato sulla pagina Web quando un’immagine non viene caricata sullo schermo di un utente. Viene anche utilizzato da Google per guidare il significato delle immagini.

Parole chiave semanticamente correlate

La ricerca semantica diventerà un fattore essenziale per il posizionamento in futuro. Le parole chiave semantiche sono collegate alle parole chiave primarie che indirizzano il traffico pertinente sulle pagine dei risultati dei motori di ricerca. 

Ricorda di ottimizzare i contenuti per i cluster di argomenti invece di concentrarti esclusivamente sulle parole chiave e, infine, utilizza i dati strutturati e scegli le tue parole chiave semantiche. 

Sfrutta Google My Business

Secondo Google, i risultati locali si basano su pertinenza, distanza e importanza, questi fattori aiutano Google a trovare la corrispondenza migliore per la tua ricerca.

Risulta quindi fondamentale configurare e utilizzare Google My Business per mostrare i propri prodotti e servizi.

Esperienza dell’utente

L’esperienza dell’utente su UX negli ultimi anni è diventata un importante fattore di ranking per Google. Concentrati quindi sul visitatore, pensa come lui ed ottimizza l’esperienza sul tuo portale. 

Vuoi ottimizzare il tuo sito in ottica SEO? Contattaci per parlare con il nostro esperto!

condividi su

Condividi su Facebook
Condividi su WhatsApp
Condividi su Linkedin

Compila il form per entrare in contatto con un nostro consulente  senza impegno.

PORTALI WEB & MARKETING - Conosci e Innova

Scrivici per avere più informazioni e iscriverti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime novità

Nome e Cognome *
Azienda *
Telefono *
+39
Search
    Email *
    Di che argomento vuoi parlare con noi? *
    Messaggio *

    Inviando la richiesta tramite modulo dichiaro di aver letto ed espresso il consenso circa il trattamento dei dati personali forniti. L'informativa completa è consultabile qui PRIVACY POLICY

    INVIA

    Compila il form per entrare in contatto con un nostro consulente  senza impegno.

    Altri articoli

    Contatti

    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Azienda

    • Betsoft S.r.l.
      Via dei Lavoratori 4
      23010 Buglio in Monte (SO) 

    • Sede legale:
      Viale Stelvio 172/F, 23017 Morbegno (SO)
      P.IVA/CF: 01020180145;
      Numero REA: SO-76819;
      Capitale Sociale € 10.000,00, versato 25%; PEC:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


    © Betsoft. Tutti i diritti riservati.

    SiteLock